Cos'è il FEP PDF Stampa E-mail

Il  Fondo Europeo per la Pesca (FEP) ,istituito dal Regolamento (CE) 1198 /2006 del Consiglio e che ha sostituito lo Strumento Finanziario d’Orientamento per la Pesca  (SFOP) a partire dal 1 gennaio 2007, è stato concepito in modo da assicurare lo sviluppo duraturo del settore della pesca e dell’acquacoltura .
Il Fondo sostiene il settore nel suo sforzo di adattamento di una flotta la cui competitività  deve essere rafforzata e incoraggia l’applicazione di misure destinate a proteggere e migliorare l’ambiente.
Il FEP aiuta le comunità di pescatori più  intensamente toccate da queste mutazioni strutturali a diversificare le proprie attività economiche .
Le 5 priorità del FEP sono le seguenti:

 

  • ASSE 1 : Adeguamento della flotta da pesca Comunitaria

Aiutare la flotta  a modernizzarsi e a adattare la sua capacità  e sforzo di pesca alle risorse alieutiche disponibili

  • ASSE 2 :Acquacoltura, trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura

Sostenere l’acquacoltura e il consolidamento della filiera, la trasformazione e la commercilizzazione

  • ASSE 3  : Misure di interesse  comune

Contribuire agli interventi volti a promuovere l’interesse collettivo nel settore

  • ASSE 4 :Sviluppo sostenibile delle zone di pesca

Incoraggiare lo sviluppo duraturo  delle zone di pesca e l’acquacoltura

  • ASSE  5 : Assistenza tecnica

Garantire l’ assistenza tecnica agli stati membri per facilitare la concessione degli aiuti

 

Le regole dettagliate per la messa in opera del Fondo Europeo per la Pesca sono presenti nel Regolamento (CE ) n° 498 / 2007 della Commissione. Nel quadro di una larga concertazione con le Regioni , le collettività locali, i settori professionali della pesca e dell’acquacoltura il  Ministero per le Politiche Agricole e Forestali ha elaborato e poi notificato alla Commissione Europea  i due documenti che permettono  l’ attuazione del FEP :

 


L’Italia ha una dotazione  complessiva nel  FEP di  oltre 424 milioni euro pari a poco più del 10 % della totale Europeo .La Regione Calabria è inserita tra le Regioni in Obiettivo di Convergenza  (insieme a Puglia, Basilicata, Campania e Sicilia) e quindi gode di un regime di incentivazioni maggiori  rispetto alle altre Regioni Italiane:
La dotazione finanziaria complessiva della Regione Calabria per il FEP  per il periodo 2007-2013 e pari a € 50.454.678 di fondi pubblici.

 

A cura di: